Non lasciarti sfuggire alcun pensiero, tieni il tuo taccuino come le autorità tengono il registro dei forestieri. (Walter Benjamin)

giovedì 31 gennaio 2008

Miseria senza nobiltà

Alla notizia della nascita di un nuovo micropartito a carattere pseudo familiare, il mio senso di schifo per questa politica è accresciuto a dismisura, istantaneamente!


Mi è subito venuta in mente la definizione che Heinrich Heine coniò per la sua Germania frammentata in centinaia di staterelli, princpiati, ducati ecc.. che ai suoi tempi caratterizzavano la situazione politica post Napoleonica: "Deutsche Misere", miseria tedesca...


In campo culturale italico la metafora che meglio si addice a questo delirio forse è quella dei famosi polli di Renzo.


Poi - se questo senso di nausea non bastasse - il secondo sussulto per il nome che i 2 protomartiri ex UDC DC PP ecc hanno scelto per la creatura (Euforione?): La Rosa Bianca, La Rosa bianca??? Ma non si vergognano nemmeno un po' di accostare un'operazione di bassa lega elettorale come questa ai fratelli Scholl ed alla resistenza antinazista in Germania??



Mi viene da piangere se solo penso alla sfacciataggine di alcuni loschi figuri dell'emiciclo politico di questo misero paese. Come siamo ridotti!

"L'inferno è l'impossibilità della ragione" (Platoon). Qui siamo come minimo al quarto girone...






Monumento all'Università di Monaco dedicato al gruppo della Rosa Bianca

5 commenti:

60gandalf ha detto...

fabio tranquillo, sono quasi certo che non sappiano niente del grupo tedesco della rosa bianca: nel gergo politico vogliono richiamare il socialismo craxiano e la dc...

Baol ha detto...

Mah...secondo me stiamo frecati :/

María ha detto...

E beh! Il nome "La Rosa Bianca" non sarà perche sue anime sono bianche e pulite? Aaahhh!!

Da un paese di politici impresentabili e di una politica dubbiosa, sinceri condoglianze e pazienza. Potrebbe essere peggiore!! (Nel 2002 noi abbiamo 5 presidenti in una settimana; l'opposizione oggi non esiste e la democrazie è come un simulacro)

Buon fine settimana!!

fabio r. ha detto...

@gandalf: spero vivamente che sia come dici tu...
@baol: frecatissimi!
@Maria: non ti preoccupare. Tra un po' arriveremo pure noi ad avere 3-4 presidenti del consiglio... che tristezza :-((

Maurizio ha detto...

hai assolutamente ragione, siamo proprio messi male e, cosa ancor peggiore, sembra che stiamo sprofondando sempre più giù, nell'abisso più nero e inquietante.

Non sono per nulla ottimista, il futuro lo vedo molto nero e difficile in questo paese malato. E ogni giorno che passa medito sempre di più sulla possibilità di andarmene via da qui.

E' triste, lo so, non si dovrebbero voltare le spalle al proprio Paese, ma si dovrebbe combattere, ci si dovrebbe indignare ad alta voce e riprendersi in mano ciò che è nostro. Ma il senso di impotenza sembra essere più forte in me, in questo momento.

Tutto questo mi rattrista e mi fa sentire un grande peso nel cuore.

Povera Patria, come cantava qualcuno.