Non lasciarti sfuggire alcun pensiero, tieni il tuo taccuino come le autorità tengono il registro dei forestieri. (Walter Benjamin)

giovedì 13 marzo 2008

Two roads

Oggi, ritornando dalla facoltà (non vi preoccupate: il test era stabilito già da tempo, nessuna sorpresa...), invece di prendere la solita strada urbana, molto trafficata, ho improvvisamente sterzato, e mi sono avviato verso casa lungo una strada di campagna, tra le colline della bassa Umbria.

Quiesta strada l'ho fatta spesso in mountain bike, soprattutto in estate, ma mai in questa stragione - per così dire - di passaggio. Il contrasto marrone - giallo - verde novello degli alberi era delizioso ed è stato bello salire e scendere lungo le colline in auto (rigorosamente ecologica, a Gpl) senza sudare come un mantice ai pedali. Ho aperto i finestrini e mi sono fatto coccolare un po' dall'aria fresca, non ancora primaverile ma piena di aspettative, come un liceale al'ultimo giono di scuola..

La colonna sonora me l'ha gentilmente fornita James Tayolr (che ci volete fare? c'ho un'età..), con la sua Sweet Baby Jane, e mentre mi prendevo una pausa dalla vita reale mi è tornata in mente una bella poesia, che parla di strade prese per caso, che spesso ti cambiano la vita. A me oggi hanno cambiato almeno la giornata...
The Road Not Taken

Two roads diverged in a yellow wood,
And sorry I could not travel both
And be one traveler, long I stood
And looked down one as far as I could
To where it bent in the undergrowth;
Then took the other, as just as fair,
And having perhaps the better claim,
Because it was grassy and wanted wear;
Though as for that the passing there
Had worn them really about the same,

And both that morning equally lay
In leaves no step had trodden black.
Oh, I kept the first for another day!
Yet knowing how way leads on to way,
I doubted if I should ever come back.

I shall be telling this with a sigh
Somewhere ages and ages hence:
Two roads diverged in a wood, and I -
I took the one less travelled by,
And that has made all the difference.
Robert Frost (1874–1963).

13 commenti:

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Bellissima! Non ricordavo mai di chi fosse ora lo so grazie.

Dama Verde ha detto...

"Davanti a due strade divergenti in un bosco, mi incamminai lungo quella meno battuta, e questo ha fatto la differenza"

Bellissimo post, complimenti Fabio!

MariCri ha detto...

ti ho asegnato un premio "animalesco" a te che ami tanto gli animaletti!

MARGY ha detto...

ma tu sei fantastico...

:*

fabio r. ha detto...

grazie a tutti per l'apprezzamento. chi anni fa' fu colpito da "L'attimo fuggente" come il sottoscritto (che forse ha deciso di fare l'insegante proprio per seguire le orme di Keating..) non può fare a meno di Frost e Whitman..
@MariCri: troppo buona Milady dei conigli...

Maria Rita ha detto...

...anch'io non posso che essere d'accordo con i miei colleghi bloggers... è sempre un piacere leggere i tuoi post!
Ti auguro un buon week end... soprattutto dal momento che hai un meme da fare! Ebbene sì: sei stato nominato... quindi... ti tocca! Un grosso bacio

stellastale ha detto...

anche io amo james taylor... sarà pure per me un fatto di età... confesso la mia ignoranza e ammetto di non conoscere frost... whitman sì però!!!! grazie per avermi fatto scoprire una bella poesia... sono convinta che le strade meno battute facciano la differenza

Gianluca ha detto...

Oh, I've seen fire and I've seen rain
I've seen sunny days that I thought would never end
I've seen lonely times when I could not find a friend
But I always thought that I'd see you again..

Ai viandanti che si sperdono nei viottoli..

g

vehuel ha detto...

ma guarda che perle si trovano tra i blog...
Grazie.

Suysan ha detto...

Ho sempre pensato a James Taylor come un'ottima colonna sonora per un viaggio....hai fatto una buona scelta

Buon weekend!!!

fabio r. ha detto...

Thanks again a tuti, è bello sapere che così tanti blogettari amano la poesia !
@Maria Rita: meme? tu quoque passione mia?? e vabbè, fa-Remo..
@stellastale: beh, Whitman in primis, ma Frost l'ho scoperto più in là e confesso che mi ha colpito subito anche lui..
@Gianluca: sai che qualche giono fa' il Taylor ha compiuto 60 anni? ammam mia quanto mi sento vecchio..
@vehuel: Grazie! p.s. come posso visitare il tuo blog ogni tanto? mi piacerebbe ma non sono un "ospite" What does it mean??

Mimmo ha detto...

...wow...bella accoppiata! ;)

stellavale ha detto...

La foto è splendida...