Non lasciarti sfuggire alcun pensiero, tieni il tuo taccuino come le autorità tengono il registro dei forestieri. (Walter Benjamin)

martedì 6 maggio 2008

Stealing Beauty

Qualche avvenimento (reale e virtuale, nel mondo di fuori e nella blogosfera per intenderci...) e qualche incontro serendipitico mi ha spinto a ricercare in rete questo video.

La canzone (Glory Box) fa da colonna sonora ad uno dei mei film preferiti, un film dove apparentemente non accade nulla di importante, ma che invece racchiude tante micro storie e tanti stati d'animo come pochi altri film.

Sarebbe troppo lungo spiegare qui la vera ragione per cui mi sento profondamente legato a questo film (a parte Liv Tyler, of course..) ma devo ammettere che ogni volta che lo ri-vedo è come un colpo di fulmine.

La sintesi perfetta della mia Utopia (nel senso di città ideale): la culla del fancazzismo assoluto unita ad uno dei paesaggi più belli che abbia mai visto (andai persino in pellegrinaggio in quell'agriturismo al tempo..), dove trascorrere placidi pomeriggi in bella compagnia, discutendo d'arte e d'amore.

Chi non vorrebbe vivere così? (ma soprattutto: quanti soldi c'avevano quei tipi sempre sdraiati al sole?).

Io sogno un posto così.

Subito!!

video

5 commenti:

Simona ha detto...

non ho mai visto quel film. comunque anche la campagna umbra è un gran bel posto, no?

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Quoto Simona, la campagna umbra è molto bella.

Gianluca ha detto...

sì bella anche quella umbra ma mai come la toscana ;-)

fabio r. ha detto...

d'accordissimo con simona ed il poeta (come potrei dire altrimenti? io ce campo!) ma l'atmosfera che si respira in quel film è straordinaria e fa innamorare di Siena (non di Pisa capito gianluca??) e della campagana toscana a prescindere dai campanili..

Moky ha detto...

you're the maker of your own destiny... sognare e' gratis comunque...