Non lasciarti sfuggire alcun pensiero, tieni il tuo taccuino come le autorità tengono il registro dei forestieri. (Walter Benjamin)

lunedì 18 agosto 2008

Ritorno ad Itaca

Eccoci qua!
L''Ulisse Baedeckeriano è tornato ad Itaca.
Certo, non c'è Penelope ad aspettarmi, ed i miei Argo sono felini, ma la sensazione è quella, specialmente dopo l'odissea del viaggio in auto.... (Dio come amo l'aereo..!).
Solo un incipit, un breve prologo per salutare tutti gli amici bloggari prima di dedicare qualche riga più esaustiva al viaggio nei prossimi giorni, scrivendo da un PC normale, dove le lettere della tastiera sono note e lo schermo è grande..
Un ringraziamento va comunque al tuttofonino Apple che mi ha permesso di leggervi di tanto in tanto dalle province dell'impero; un'esperienza nuova e molto interessante!
Il miracolo del Wifi ha fatto sì che lungo le strade ogni tanto abia potuto rubacchiare un collegamento (tra i vicoli di Praga, a Salisburgo, dalla casa di Mozart, a Monaco dalla HB ec...) rigorosamente "a gratis" ed allora viva la tecnologia.
Posto alcune immagini - campione solo per stuzzicare la vostra (e la mia) curiosità per le puntate a venire, e poi ci risentiremo con calma.
Ciao a tutti.





Norimberga: Lo "Spital"


Salisburgo: Getreidagasse


Monaco: Leberkaese alla HB ....


Pilzen: La fabbrica Pilsner Urquelle



Praga: Ponte Carlo visto da Mala Strana



Regensburg (Ratisbona): skyline del centro storico dal Danubio

8 commenti:

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Belle foto! Bentornato Fabio!

Daniele il Rockdichter

MusEum ha detto...

Bentornato! Che belle le birrozze... sniff sniff... ho già nostalgia...

riri ha detto...

Le tue foto mi piacciono sempre..sono appunti di viaggio.
Un caro saluto.

María ha detto...

Bentornato hermano!!

Bellissime immagine per cominciare gli appunti del tuo viaggio.

Un abbraccio.

Moky ha detto...

Un'altra realta'... davvero! A volte mi manca il Vecchio Mondo...

Emigrante ha detto...

Bentornato!
hai poi risolto per i dati?

Pipoca ha detto...

Olalà. A parte l'invidia, che qui se già prendi una birra piccola ti guardan come fossi alcolizzato.

Caro odisseo, meglio che penelope non ci sia, perché secondo me la tela era solo una scusa, che oggi c'avresti più corna che un cesto di lumache... altro che foto e appunti di viaggio.

A me Praga comunque non mi è piaciuta, sarà perché c'avevo il fidanzato, che poi ci siam lasciati, ma il viaggio in macchina insieme l'abbiam dovuto fare comunque, che non c'ho un buon ricordo, io, proprio no, decisamente.

AndreA ha detto...

Bentornato!! :-)

Beh, come prime immagini non sono male!! :-)

Si attende il resto!! ;-)

Un abbraccio.... :-)