Non lasciarti sfuggire alcun pensiero, tieni il tuo taccuino come le autorità tengono il registro dei forestieri. (Walter Benjamin)

martedì 7 luglio 2009

Sembra oggi

Perchè devo leggere le notizie VERE dai siti stranieri?
Perchè devo ringraziare i miei studi che mi hanno permesso di leggere e parlare 3 lingue?
Perchè accendendo la TV alle 20 di sera (o alle 19... o altre ore..) sbircio i TG e mi sembra di vivere nel paese di Bengodi, con faccione sorridenti ed ottimistiche manco fossero tutti Tonino Guerra all'Unieuro?
Perchè la parodia di Radio Felici-felicità di Lillo e Greg ora non mi fa più ridere?

Poi ho avuto un flashback: mi sono ricordato di qualcosa di simile, visto al cinema, anni fa'. L'ho ritrovato su Youtube.

Guardate anche voi: non sembra familiare?


16 commenti:

Yuki ha detto...

Già... Quanta immensa rabbia e frustrazione mi provoca il controllo opportunistico delle informazioni da parte dei poteri. E quanto detesto quelle facce di merda che sputano ogni giorno in televisione le loro ovvietà.
Di fronte al tracollo del nostro paese, non sanno fare altro che sparare balle per salvare la faccia che non hanno mai avuto e continuare a portare avanti i loro loschi affari!

Questi film andrebbero mostrati sempre ai giovani studenti, come fai tu. In una scena breve ed intensa è condensato alla perfezione lo scempio che avviene quotidianamente ai danni della popolazione da parte di chi controlla i media.
Niente è più efficace di questo, secondo me, per inoculare in noi un minimo di consapevolezza dei meccanismi perversi che influiscono sulle nostre vite.

Vincenzo Cucinotta ha detto...

Ecco, potremmo aggiornarlo ai tempi e ai luoghi:

"Good night, Italian stupid people"

Lady Cocca ha detto...

E io aggiungerei anche (se mi permetti) che hanno scelto l'attore migliore sulla piazza per un pezzo del genere..

Ornella ha detto...

Proprio per questa ragione da qualche tempo non seguo più i tg rai e mediaset, sempre più censori e al servizio di Berlusconi. Per fortuna ho sky e così guardo il loro tg. Comunque penso che molti altri se ne stiano rendendo conto visto che il tg 1, come rilevano gli ultimi sondaggi, perde sempre più ascoltatori e sky, notizia di oggi, ha sorpassato mediaset nella raccolta. Il nostro governo ha buon gioco per il fatto che la maggioranza degli italiani non legge i giornali ed ancora non è diffuso adeguatamente l'utilizzo di internet. Per soggiogare un popolo occorre, infatti, mantenerlo ignorante e nutrirlo di reality show e via dicendo. Come avrai certamente notato, i programmi di approfondimento, quei pochi decenti che esistono, vengono trasmessi ad orari improponibili. Povera Italia!

Vale ha detto...

Eh si......

Lara ha detto...

E' vero, potremmo aggiornarlo come scrive Vincenzo...
Ciao Fabio,
Lara

la signora in rosso ha detto...

ma non leggi "CHI"? ci sono tutte le ultime notizie dell'Affaire amoroso del premier...ah si c'è anche una sua intervista! Sai, "Chi" lo leggono le donne che vanno dal parrucchiere, oppure l vecchiette che aspettano in sala d'attesa dal medico.... altro che quotidiani stranieri!

maria rosaria ha detto...

decisamente stessa spiaggia stesso mare... oggi qui.
baci

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Beh all'estero sono un filo più liberi.... ma proprio un pelino eh....

Elisen ha detto...

Perché?
"Perché queste sono cose che non ti devono riguardare!"
...che film...
è da lì che vengono i titoli dei miei blog, of course..

Moky ha detto...

Fabio. ho scoperto che esiste un sito italiano che vorrebbe dare al silvio il premio nobel per la pace... pensavo fosse uno scherzo "you've been punk'd" style, ma no, e' vero!! Cioe' il premio ricevuto da personaggi tipo Madre Teresa, Nelson Mandela...

Robe da pazzi squinternati...

Moky ha detto...

p.s. approfitto di quei minuti di "libeta" tra una poppata e un'altra per aggiornarmi!!

amatamari© ha detto...

Mi sento ancor di più depresssssa

Bastian Cuntrari ha detto...

Debbo cambiare la cronologia del mio approccio al PC e non leggere più - come prima cosa - i post degli amici e (solo dopo) postare a mia volta! Mi si cambia l'umore, porcaccia vaccaccia! Oggi scriverò sul suicidio...

fabio r. ha detto...

@tutti: non so perchè, ma le uniche parole che mi vengono in mente in questi giorni di tripudio generale post G8 - pensando alla velocità con cui si dimentica tutto ed alla rapidità nel saltare sui carri dei potenti - sono quelle di Riccardo III: "Now is the winter of our discontent, made glorious summer by this sun of York..."

DIANA B ha detto...

C'è solo una cosa che io mi chiedo, come mai "nessuno" dice d'averlo votato, mentre lui (mi schifa anche pronunciarne il nome) è ancora lì tutto pimpante a prendersi le lodi dei "grandi" (si fa per dire) della Terra? Ditemelo voi se lo sapete, io non me lo so spiegare....C'è una cosa però che faccio, quando arriva sullo schermo della tv, cambio canale e dico: "Tu a casa mia non parli".
Ciao, buon fine settimana, Diana B