Non lasciarti sfuggire alcun pensiero, tieni il tuo taccuino come le autorità tengono il registro dei forestieri. (Walter Benjamin)

domenica 6 settembre 2009

Listen, do you want to know a secret?

La cara BastianCuntrari, appena tornata da una vacanza trimestrale o quasi (potere dei soldi...) toma toma, chiatta chiatta, mi butta lì un meme da risolvere (ammantandolo di un'aurea cesarea e chiamandolo pomposamente Honest Scrap) e da passare ad altri 10 innocenti bloggers...e brava!


Vabbè, visto che oggi pomeriggio finalmente c'é un pò di vento, e l'aria fresca mi quieta lo spirito, approfitto di 10 minuti per sparare le mie 10 risposte.
Allora le regole sono due, ma toste:
  1. Nel ricevere il premio e quindi nel postarlo, si è obbligati a dire pubblicamente dieci - e non di più - cose personali più o meno note; non importa se scioccanti rivelazioni o inconfessabili segreti... basta che siano assolutamente vere.
  2. Poi si dovrebbe anche assegnare ad altri 10 blogger lo stesso premio, avvisandoli o con un commento sul loro blog o segnalandoli qui.
Ed ecco i miei 10 segretini-ini-ini...
  1. A volte mi spaccio per esperto di un qualsiasi argomento oscuro, solo attingendo a vaghe conoscenze infantili, per non far brutta figura..e spesso i miei interlocutori ci cascano!
  2. Fingo di saper cucinare bene solo perchè amo mangiare....a malapena so creare sandwich ipercalorici..
  3. Sono un acquirente di libri compulsivo, mi faccio prendere troppo dall'entusiasmo, poi magari nemmeno li leggo..
  4. Sono fondamentalmente un misantropo.
  5. Odio la mia voce
  6. Quando sento qualcuno dire " Ah, della mia vita non cambierei nulla!" lo invidio profondamente... io cambierei la mia vita persino con quella di un impiegato del catasto
  7. Ho molti più rimpianti che ricordi.
  8. Cerco ostinatamente di non diventare adulto.
  9. Non mi riconosco quasi più nelle foto capellone, l'essere pelato-pelato ormai è una forma mentis..
  10. Ho un enorme, inconfessabile segreto...che però non rivelerò MAI!
In quanto ai 10 possibili bersagli di questo virtuale "gioco della bottiglia" facciamo così: se qualcuno passando di qui vorrà partecipare e fare la sua versione, ben venga, tutti sono invitati, non voglio progionieri.

9 commenti:

amatamari© ha detto...

Misantropo pelato con la sindrome di peter pan ???
Strepitoso!
:-)

la signora in rosso ha detto...

à il segreto che non vuoi rivelare.... che mi incuriosisce.... prima o dopo...

Ornella ha detto...

A me piaci così come sei!

Bastian Cuntrari ha detto...

Intanto grazie per aver raccolto l'invito.
Ma questa è proprio curiosa...
"Fingo di saper cucinare bene solo perchè amo mangiare": e cosa fai? Cucini schifezze - che i tuoi amici non mangeranno perché sei un misantropo - e le mangi tu leccandoti i baffi (???) e dicendo "mmhmh, quant'è bbona 'sta fetenzìa"?
E poi, odi la tua voce? Perché?
E come la Signora in Rosso, anch'io sono curiosa!

MariCri ha detto...

condividiamo la passione per l'acquisto compulsivo di libri...io ora sono caduta anche nel baratro dei libri per l'infanzia e continuo a riempire la stanza del pargolo di libri con la Pimpa...

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

! Sei un mito! Meritatissimo!!!!!

desaparecida ha detto...

riguardo al segreto n°9....
non è che è tipo la storia della volpe con l'uva eh?

Un bacio :)

NADIA ha detto...

holaaaaaaaaaaaa
a me non dispiaci affatto....e poi chi è senza peccato scagli la prima pietra......
un besito!!!!

fabio r. ha detto...

@amatamari:già, praticamente un eterno bimbo che gioca sempre da solo!
@signorainrosso: lo sapevo!! ma quello nulla! fino alla tomba ed oltre
@Ornella e Nadia: troppo buone!!
@BC: nel senso che parlo, scrivo addirittura di cucina ed alimentazione (sic!) ma quando cucino la teoria non si trasforma in pratica
@Maricri: a chi lo dici! ogni visita in libreria è un salasso!
@Daniele: grazie, ma esageri, te lo giuro!
@Desa: già...