Non lasciarti sfuggire alcun pensiero, tieni il tuo taccuino come le autorità tengono il registro dei forestieri. (Walter Benjamin)

venerdì 20 novembre 2009

quindicilibriquindici

E' un meme/esperimento, l'ho copiato da Facebook (scovato da Suysan) e mi piace riproporlo qui,
Se qualcuno vorrà accodarsi lo faccia, senza obbligo! E' gratis (stavo per dire come l'acqua...poi c'ho ripensato...)


Non pensateci su troppo. Scrivete 15 libri che avete letto a cui siete particolarmente legati.

crivete i primi 15 che vi vengono in mente in 15 minuti.


PS chi non sa leggere è ovviamente esonerato.

1 DANUBIO - Claudio Magris

2 IL NOME DELLA ROSA - Umberto Eco

3 MOBY DICK - Herman Melville

4 IL CIELO DIVISO - Christa Wolf

5 LA LUNA E I FALO' - Cesare Pavese

6 WILHELM MEISTER - Goethe

7 LE AFFINITA' ELETTIVE - Goethe

8 LA MARCIA DI RADETZKY - Joseph Roth

9 IL PROCESSO - Kafka

10 IL SALTATORE DEL MURO - Peter Schneider

11 PATAGONIA EXPRESS - Sepulveda

12 SOSTIENE PERERIRA _ Tabucchi

13 AMERICA PERDUTA - Bill Bryson

14 LUPO DELLA STEPPA- Herman Hesse

15 GUGLIELMO IL MARESCIALLO - George Duby

17 commenti:

Vincenzo Cucinotta ha detto...

Novelle Guy de Maupassant
I fratelli Karamazov Dostojevski
I Buddenbrooks Thomas Mann
L’uomo senza qualità Robert Musil
Alla ricerca del tempo perduto Marcel Proust
La coscienza di Zeno Italo Svevo
Il barone rampante Italo Calvino
Le metamorfosi Franz Kafka
L’interpretazione dei sogni Sigmund Freud
Macbeth William Shakespeare
Ricerche filosofiche Ludwig Wittgenstein
Gente di Dublino James Joyce
Odissea Omero
Le mille e una notte
Racconti Edgar Allan Poe

Baol ha detto...

Le Horla - Guy de Maupassant
Il sistema periodico - Primo Levi
Le città invisibili - Italo Calvino
Vyneland - Thomas Pynchon
Cyrano - Rostand
Non è successo niente - Tiziano Sclavi
Marinai perduti - Jean Claude Izzo
Baol - Stefano Benni
Introduzione alla psicoanalisi - Sigmund Freud
L'antologia di Spoon River - Edgar Lee Masters
Il birraio di Preston - Andrea Camilleri
Gente di Dublino - James Joyce
Cent'anni di solitudine - Gabriel Garcia Marquez
Kitchen - Banana Yoshimoto
Il fiume nero dell'anima - Dean Koontz

Baol ha detto...

Mi accorgo adesso che io e Vincenzo, qui sopra, dividiamo un bel po' di gusti letterari, giuro che non avevo letto la sua lista prima di fare la mia...


Della tua invece, bro, ne ho letti solo 2, indovina quali sono ;)

Ornella ha detto...

Il rosso e il nero - Stendhal
Madame Bovary - Flaubert
Lessico famigliare - N. Ginzburg
La luna e i falò - C.Pavese
Cime tempestose - Bronte
Guerra e pace - Tolstoj
I Malavoglia - Verga
Sei personaggi in cerca d'autore -Pirandello
A Christmas Carol - Dickens
Trattato di psicologia - Katz
Il Grande Gatsby -Scott Fitzgerald
La Noia - Moravia
L'importanza di chiamarsi Ernesto -O. Wilde
Il dottor Zivago - PasternaK
La ragazza di Bube - Cassola

E mo'? :)))

palbi ha detto...

Eh 15 e' un numero difficile perche' un po' e' troppo grande e un po' e' troppo piccolo.

Ecco la mia lista (non scolpita nella roccia)

Il barone rampante - Calvino
Il Processo - Kafka
I demoni - Dostojevski
900 - Baricco
100 anni di Solitudine - Garcia Marquez
A confederacy of dunces - JK Toole
Kafka on the Shore - Murakami
The Amazing Adventures of Kavalier & Clay - Chabon
L'insostenibile leggerezza dell'essere - Kundera
1984 - Orwell
10 piccoli indiani - Christie
La morte a Venezia - Mann
Il bosco degli urogalli - Rigoni Stern
La fata carabina - Pennac
Middlesex - Eugenides

Vincenzo Cucinotta ha detto...

@Baol
Se poi pensi che l'omissione di "Cent'anni di solitudine" non me la perdono... :-D

fabio r. ha detto...

bello no? così conosciamo un po' i nostri gusti, e poi è interessante quali titoli vengono in mente in soli 15 minuti..! io ne ho tralasciati 1000 a pensarci adesso, mannaggia!

Angel ha detto...

Frammenti di un insegnamento sconosciuto - Ouspensky
A sangue freddo - Capote
La danza della realtà - Jodoroski
Fiesta - Hemingway
Il Gattopardo - Tomasi di Lampedusa
Memorie di Adriano - Yourcenar
100 anni di solitudine - Marquez
Di noi tre - De Carlo
La casa dell'incesto - Nin
Cime tempestose - Brontè
Uno,nessuno, centomila - Pirandello
Mrs Dalloway - Wolf
Il profumo - Suskind
Guerra e pace - Tolstoy
La metamorfosi - Kafka

Chiaramente è limitante...

amatamari© ha detto...

E' stato bellissimo andare e cercare tra tutti i miei libri...
Grazie!
Ed ecco la mia lista: purtroppo a qualcosa ho dovuto rinunciare ah che dolor!!!
:-)

Boll: Casa senza custode
Bernhard: Perturbamento
Bukowski: Storie di ordinaria follia
Calasso: Ka
Canetti: Auto da fe'
Celine: Viaggio al termine della notte
Chandra: Pioggia rossa terra battente
De Lillo: Rumore bianco
Eliot: Assassinio nella cattedrale
Fante: Sogni di Bunker Hill
Fitzgerald: Tenera è la notte
Hesse: Siddharta
Hrabal: Una solitudine troppo rumorosa
Pessoa: Una sola moltitudine
Sartre: Il muro

fabio r. ha detto...

@amatamari: per i primi 5 potrei sposarti ! :-D

modesty ha detto...

1) catcher in the rhy 2) Demian 3) cold blooded 4) steppenwolf 5) dr. fischer oder die bombenparty 6) stiller 7) buddenbrooks 8) effie briest 9) jauche und levkojen 10) the cider house rules 11) the golden notebook 12) prevert poesie 13) morgengrauen 14) l'ultimo vero bacio (crumley) 15) othello

...senza pensare ....in due minuti

mafalda ha detto...

Le rose di Atakama di Sepulveda
Il mondo di Sofia di Gaarder
Dona flor e i suoi due mariti di Amado
Addio alle armi di Hemingway
Il grande Gasby di Fitzgerald
Due di due di De Carlo
Viaggio di nozze a Teheran
Persepolis
L'amore ai tempi del colera di Marquez
Il giovane Holden
L'eredità della priora
Il deserto dei tartari
Ragazzi di vita di Pasolini
Orlando di Virginia Wolf
Il grande sonno

a mente mi son venuti questi!!!!
Ma ce ne sarebbero altri!!!!!
Bacio

la signora in rosso ha detto...

Calvino: fiabe italiane
Wilde: Il ritratto di Dorian Gray
Soriano: Triste, solitario Y final
Baricco: Oceano mare
Sciascia: a ciascuno il suo
Yourcenar: Memorie di adriano
Terzani:la fine è il mio inizio
Ginburg: lessico familiare
Boll: opinioni di un clown
Jong: Paura di volare
Fallaci: Niente e così sia
Alcott: Piccole donne
Morante: L'isola di arturo
Follett: I pilastri della terra
Lawrence:l'amante di lady Chatterley
Per "il piccolo principe" non sono riuscita a togliere alcun titolo, ma per me è quello fuori classifica, il top!!!!

Buon fine settimana.

fabio r. ha detto...

grazie a tutti! poi a volte scrivendoli viene voglia di leggerli o rileggerli, no?

rom ha detto...

Grande Sertao - Rosa
Amleto - Shakespeare
Ulisse - Joyce
Rumore bianco - DeLillo
L’arte di stupirsi - Magee
Un altro giro di giostra - Terzani
I discorsi del Buddha
Antiche come le montagne - Gandhi
Odissea - Omero
L’uomo inutile - Musil
I miserabili - Hugo
L’amante di lady Chatterley - Lawrence
Il giovane Holden - Salinger
I pascoli del cielo - Steinbeck
L’azteco - Jennings

Neverland ha detto...

I quaderni di Serafino gubbio operatore -Pirandello
C'è un cadavere in biblioteca -Christie
Il nome della Rosa - Eco
Elogio della Follia - Erasmo da Rotterdam
Candido -Voltaire
L'ebreo di Malta - Marlowe
Lezioni di letteratura inglese -Borges
Cime tempestose -Bronte
La chimera -Vassalli
Cecità -Saramago
Gabriella Garofano e Cannella - Amado
Il grande Gatsby -Fitzgerald
Un cappello pieno di ciliege - Fallaci
Seta - Baricco
Storia di Russelas principe di Abissinia - Johnson

maria rosaria ha detto...

tutti e sei i romanzi di j. austen
eva luna - i. allende
paula - i. allende
la follia di una donna innamorata - s.fromberg schaeffer
la signora delle camelie - a. dumas
anna karenina - l. tolstoj
i dolori del giovane werther - j.w. goethe
maria stuarda - s. zweig
le teste scambiate - t. mann
teresa raquin - e. zola