Non lasciarti sfuggire alcun pensiero, tieni il tuo taccuino come le autorità tengono il registro dei forestieri. (Walter Benjamin)

martedì 29 dicembre 2009

NIENTE BOTTI, PLEASE ! ! !

Ecco che si riavvicina San Silvestro e mi ritrovo, ancora una volta, a scongiurare e pregare il cielo che gli stramaledetti botti di Capodanno ci diano una tregua, finalmente..
A parte le conseguenze fisiche per i malcapitati che - inavvertitamente - si troveranno nei pressi del bombardamento a mezzanotte, quelle psicologiche (e fisiche, perchè no?) per i nostri amici a 4 zampe sono devastanti ! ! !

Quindi rinnovo l'augurio dell'anno scorso e ripubblico anche quest'anno la mia opinione così come la espressi in un post.
E speriamo bene.....


19 commenti:

giulia ha detto...

Totalmente d'accordo, il mio cane trema tutti i giorni perché ci sono pure persone (che non hanno niente da fare) che fanno le prove dall'inizio di dicembre. Senza contare quelli più anziani a cui un acceleramento del cuore fa male...

Ombudsman ha detto...

Ma che senso c'è questi botti a fine anno? Prima si credeva spaventassero gli spiriti maligni, ma ormai siamo cresciuti. Credo.

Baol ha detto...

Sottoscrivo!

ziamaina ha detto...

Il guaio è che i botti spaventano solo le creature buone ed innocenti.
E ai maligni non fa più paura niente, purtroppo.
Trovo inutile, stupido ed incredibilmente fastidioso rompere i timpani (e le palle) con i botti, che ormai cominciano a fine ottobre con la buffonata di Halloween (buffonata per come è stata pedissequamente copiata in Italia, dove il 90% delle persone non ne conosce assolutamente il significato; in realtà è un sabbat importantissimo e "da maneggiare con cura").
Tant'è che -e non me ne vergogno affatto- quando sento le consuete notizie di qualche idiota che si fa male (se non si tratta di bambini), mi spiace davvero poco.
Anzi, per niente.
O.T. ho sistemato la finestra dei commenti nel blog della colonia: ora dovrebbe funzionare :-)

Vincenzo Cucinotta ha detto...

Soprattutto, rimane per me un mistero profondissimo comprendere che piacere ci sia nello scoppiare dei botti: per me, è roba da minorati mentali!
Devo comunque dire che non concordo col commento di ziamaina: qui non ci sono certo maligni che non hanno paura di nulla, ma persone stupide ed infantili, che vivono in mezzo a mille paure, e forse lo stesso piacere dei botti ha qualcosa a che fare con il piacere masochistico di chi, egli stesso per primo, si terrorizza.

koala ha detto...

Se venite negli States qui non esistono, che liberazione!!!
Pero' il 4 luglio viene giu' il mondo....
Buon anno nuovo, Fabietto e tappi nelle orecchie tue e dei felini. Il cane lo hai sistemato, non ricordo.

ziamaina ha detto...

@Vincenzo: insomma, maligni, stupidi, infantili e paurosi.
Non mi resta che augurar loro di farsi molto male, così magari la prossima volta, invece che rompere le palle con i botti, se ne staranno a casa a meditare sulle loro miserrime esistenze.
Forse.

modesty ha detto...

concordo. odio i rumori forti e anche la nostra gattina mimì mi salta in braccio da una distanza notevole e per il panico che prova mi ficca le unghie nel collo. che du palle!!!! e che dolore.

insomma l'anno scorso ho lanciato un secchio d'acqua fredda giù dal balcone dove c'erano i ragazzini a far scoppiare di tutto. :) spero se lo ricordino.

love, mod

amatamari© ha detto...

Qua sotto ce stanno li ragazzini che già da qualche settimana tirano delle bombe - ad ogni botto rintrona tutto il palazzo ma pare la cosa non importi a nessuno giacchè questi continuano imperterriti...
L'unico deterrente naturale è la pioggia e qualche divinità deve aver ascoltato la voce dei miei pensieri perchè piove piove piove...
E mo se domani non piove???
:-)
Tanti augurissimi Fabio and
Happy New Year!!!
:-)

ziamaina ha detto...

@Modesty: se la tua iniziativa ha avuto effetto l'anno scorso, perché non ripeterla quest'anno? ;-)
@amatamari: gli spiriti della pioggia non hanno ascoltato solo la tua voce ;-) infatti qui al nord pioverà anche domani (ha già iniziato oggi pomeriggio); e se da un lato la cosa mi farà stare in pensiero per i poveri animali che non hanno un riparo, sarà consolante se la pioggia servirà a fermare l'inutile e fastidiosa (ecc.ecc.) consuetudine dei botti.
Auguri a tutti, senza botti e con buonsenso (e buona educazione)...

Angel ha detto...

D'accordissimo.
qui non ci sono i botti, come li intendiamo noi ( da me al sud per esempio è una vergogna, usano anche le pistole) però a mezzanotte ci sono i fuochi d'artificio sul mare.
Poca cosa e di durata limitata.
E meno male.
Evviva le fiaccole!

Jose Ramon Santana Vazquez ha detto...

...traigo
sangre
de
la
tarde
herida
en
la
mano
y
una
vela
de
mi
corazón
para
invitarte
y
darte
este
alma
que
viene
para
compartir
contigo
tu
bello
blog
con
un
ramillete
de
oro
y
claveles
dentro...


desde mis
HORAS ROTAS
Y AULA DE PAZ


TE SIGO TU BLOG




CON saludos de la luna al
reflejarse en el mar de la
poesía...


AFECTUOSAMENTE:
FABIO


DESEANDOOS UNAS FIESTAS ENTRAÑABLES DE NAVIDAD 2009 ESPERO OS AGRADE EL POST POETIZADO DE CREPUSCULO.

José
ramón...

stella ha detto...

Condivido.

Sereno 2010, Fabio.

Neverland ha detto...

Qui a Roma, hanno iniziato da ieri pomeriggio..comunque, cretino chi li compra,certo, ma chi ne permette la vendita è moolto più stolto ed è lo stesso che il giorno seguente ci fa vedere i moncherini al tg1.
Questo per quanto riguarda miccette, razzi, miniciccioli e similari, per i fuochi d'artificio detti "di piazza" altro discorso:non hanno mai fatto male a nessuno e poi, sapeste che bello guardarli mentre illuminano il cielo sopra i fori imperiali.
BUON ANNO A TUTTI.. bombaroli e non!!

desaparecida ha detto...

Il mio cane è da queste feste che trema come ogni anno...e stanotte nn so come resisterà.
Le miciotte sono semi anestetizzate.

Un bacio fabiuccio tanti auguri :)

Eli ha detto...

Il mio micio starà in casa nella sua cesta con tanto di copertina rossa che fa molto capodanno, invece dei botti un fragoroso battito di mani armonizzato!!!
passavo per caso....buona vita.

Suysan ha detto...

Grazie per questo post da parte della mia cagnetta Bigia

Buon anno prof

fabio r. ha detto...

ed anche questo bombardamento è passato e pure(quest'anno - grazie alla pioggia) in tono minore. meglio così.
buon inizio a tutti, da me ed i miei quattrozampe

ziamaina ha detto...

Buon Anno a te e compagnia felina, qui le micie hanno reagito bene ai botti che, per fortuna, sono stati pochi e abbastanza distanti da casa.