Non lasciarti sfuggire alcun pensiero, tieni il tuo taccuino come le autorità tengono il registro dei forestieri. (Walter Benjamin)

giovedì 11 febbraio 2010

Collegio docenti: distruzioni per l'uso


Della serie: come passare 3 simpatiche ore al Collegio Docenti di un istituto comprensivo di "quasi campagna" in un freddo pomeriggio di Febbraio (ma senza neve, vivaddio), mentre ci si accapiglia su progetti vacui e ci si lamenta per i tagli Gelmini:

Il preside - parlando di un ragazzino abbastanza vivace (leggesi vero farabutto) ci invita ad usare "Il bastone e la Carota". Il collega più anziano ed ormai rotto ad ogni angheria postula la tesi sottovoce: "...si però la carota mettendogliela nel c...lo"!

Si parla di preadolescenti e voti: Una mamma si lamenta per la pagella piena di 4 (n.d.r. in realtà 2 lievitati magicamente a 4..) ed esclama che - sua figlia però è già autonoma ! - Quindi viene suggerito (ok, dal sottoscritto, lo ammetto) di farle aprire una partita IVA !

Tesi ed antitesi su tutto, mentre sfoglio un libro portato clandestinamente in aula dall'ultima fila, che cerco di leggere, se le voci urlanti non mi distraessero! Una voce improvvisa sovrasta le altre: "Allora Adriano, sei d'accordo anche tu? " (chiaramente mi sfugge il punto della richiesta d'accordo rivolta al collega...) e lui - quasi svegliatosi dal sonno - esclama: "Certo, certo! Per me OK ! " Allora io penso: "Ecco, abbiamo appena visto l'avallo di Adriano.."

Meno male che ci sono questi sacri momenti di fancazzismo nei miei tristi pomeriggi invernali!

12 commenti:

Ornella ha detto...

Tesoro mio, come ti compiango! E chi se li scorda più quegli interminabili consigli di classe da cui uscivo distrutta, tutta arruffata, come dopo un combattimento violento tra gatte furiose! E poi hai saputo descrivere a meraviglia l'atteggiamento menefreghista e fancazzista della maggior parte dei colleghi maschi. Deliziosa la vignetta, perfetta!

ziamaina ha detto...

Qualcosa mi dice che la scuola è proprio alla frutta.
Anzi al caffè.
Amaro, ovviamente...

Bastian Cuntrari ha detto...

ahahah!! "L'avallo di Adriano"... Allora le battute stronze vengono in mente anche a te! Mi consolo...

modesty ha detto...

terrificante!
mio figlio è un artista della sopravivenza, se è arrivato fin qui senza grossi traumi.

Baol ha detto...

Meno male, bro, meno male

Ombudsman ha detto...

Te lo dico che c'è di peggio. Lo garantisco io, purtroppo.

fabio r. ha detto...

@ornella: anche troppo gentile la vignetta!
@ziamaina: siamo all'ammazzacaffè... credimi!

fabio r. ha detto...

@BC: non sei l'unica, io sono un mago del nonsense!
@modesty: è sopravvissuto? wow!
@baol: già...concordo!
@ombudsman: ci credo, ma voglio le prove!

la signora in rosso ha detto...

non ci meravigliamo di niente ormai... anche la riforma calata dall'alto e tutti a dire obbedisco! Voglio vedere l'anno prossimo, alle superiori, avremmo classi che fanno 32 ore di 60 minuti alla settimana e classi che invece faranno 36 ore di 50 minuti... la campanella come e quando suonerà?

Bastian Cuntrari ha detto...

... lezione di stile per BC: io parlo di "stronzate" e il prof. le chiama "nonsense"...
Incasso il colpo...

Moky ha detto...

Non ho capito, ma solo la carota o anche il bastone nel didietro?
Se tu riuscissi a dipingerti le palpebre come Jack Sparrow in nonmiricordo piu' quale Pirates of the Caribbean... sai, cosi' potresti dormire o meditare, facendo finta di essere bello sveglio e interessato..

cri cri ha detto...

Carissimo Collega, mi sei simpaticissimo! Sono insegnante di sc. primaria, abbastanza anziana ma non tanto da essere finalmente rottamata. Oggi ho ricevuto un cicchetto dal d.s. perchè me n'ero andata via al 180esimo minuto di un estenuante coll. doc. . Il tuo blog mi ha dato due dritte per sopravvivere al prossimo collegio senza più cicchetti. Il problema però è che l'accapigliarsi su progetti vacui avviene con urla sguaiate e aumento parossistico di decibel. Difficile concentrarsi. Bah, proverò lo stesso. Grazie del blog che mi ha tirato su il morale. Ciao. Cristina