Non lasciarti sfuggire alcun pensiero, tieni il tuo taccuino come le autorità tengono il registro dei forestieri. (Walter Benjamin)

mercoledì 26 dicembre 2007

Frammenti

Willkommen, Bienvenus, Welcome, benvenuti...

parafrasando Cabaret do' il mio benvenuto a tutti, principalmente a me, forse perchè da primo lettore (l'unico?) sono curioso di sapere come andrà a finire quest'esperienza.

Pagine aperte, molto variegate (come un gelato..), con pensieri, immagini, poesie riflessioni sul quotidiano ed il trascendente.

L'idea è quella di usare questo spazio un po' come si usa un Moleskine, il titolo stesso del blog si rifà (moolto modestamente..) al progetto caro a Walter Benjamin ed alle avanguardie del '900: la vita come frammento, come una serie di citazioni del presente, senza l'assillo della totalità.
Benjamin descrive viaggi ed esperienze dell'infanzia con questo metodo, lasciando che lo "stream of consciousness" speso si sostituisca al pensiero pensante: beh, questo è anche il mio intento..

Frammenti dei miei viaggi, piccole riflessioni dal presente e dal passato - anche in inglese o in tedesco - immagini, e suggestioni.
Tutto in un calderone,una Spielzeugkiste dove ognuno, volendo, pescherà il suo giocattolo preferito.

Saluti a tutti.

Fabio r.

1 commento:

Ornella ha detto...

Beh, a distanza di 6 anni da questo tuo primo post credo sia giusto lasciare qui un commento per ringraziarti di tutte le cose belle, istruttive, interessanti, ironiche e simpatiche che hai pubblicato negli anni nel tuo blog. :-) <3